giovedì 13 settembre 2012

Pronti... partenza... via... gniiic ciiii roarrr arghhh

State tranquille non sono ancora impazzita... è la mia solita fatica a riprendere... cigolo come una macchinina rotta ;o)) E giusto per complicare questo cammino in salita, mi accompagna un macigno che necessita di essere scaricato... non l'ho mai fatto prima d'ora, ma forse ora non posso proprio più trattenerlo.


Cercherò di scaricarlo con delicatezza, non vorrei dolere la sensibilità di qualcuno e poi non sono il tipo da "lanci iperbolici", ma il peso è ormai troppo.


Sono ormai 3 anni abbondanti che ho questo angolino magico e in questi anni sono passate di qui tante persone, più di quante mi sarei mai aspettata il lontano marzo 2009, quando timidamente ho iniziato.
La cosa più bella e inaspettata è che molte sono diventate amiche, qualcuna solo di corrispondenza, qualcun'altra di frequentazione... c'è chi mi ha preso per mano e incoraggiata, chi mi ha aiutata, chi mi ha consigliata e chi, semplicemente passa di qui anche solo per un saluto che mi rende felice!
Con alcune è stata sintonia immediata, con altre un po' più faticosa, ma con il massimo rispetto da parte mia nei tempi e nei modi di ognuna.


Difficilmente mi è capitato di sbagliarmi sulla sensibilità e affidabilità delle persone che decido di frequentare e altrettanto facilmente però, quando mi butto... parto in quarta e mi faccio prendere da un entusiasmo compulsivo per il quale questa persona diventa un' Amica senza remore e dubbi.
Qualche volta però c'è anche l'amarezza di una delusione, che in principio non accetti e cerchi di arginare e superare, ma poi col tempo diventa sempre più evidente e a quel punto ti rendi conto che è il momento di chiudere per non continuare a mandar giù mattoni e "alka selzer" per digerirli.... ;o))


Ed eccomi qui a scaricare il mio macigno... Non ho e non ho mai avuto la presunzione di essere inventrice di qualcosa di unico e nuovo... lavorando in questo campo da anni gli spunti e le ispirazioni presi ovunque sono innumerevoli, inoltre questo spazio l'ho aperto proprio per condividere con voi interessi e passioni, quindi anche i miei lavori e sono felice se anche voi fate lo stesso con me.
Ma la cosa che mi fa più male è quando c'è chi si "appropria" di progetti creati appositamente per lei/lui e li fa suoi senza neanche avvisarti o citarti o ricordarsi di te... lo trovo davvero sleale.


Non voglio fare nomi e allusioni... perchè credo di essere una persona discreta, seria e soprattutto in buona fede, al contrario di quanto mi è stato detto.
Mi sono bastate queste parole per sentirmi più leggera... Grazie a chi ha avuto la pazienza di leggermi fin qua e a chi, già lo so... sa comprendermi ;o))

P.S.  I sassi che mi hanno aiutata ha decorare e colorare questo post un po' "serio e grigio" sono parte del mio divertimento creativo di quest'estate... ispirata come sempre dalle meravigliose immagini "pinnate" sul mitico Pinterest

14 commenti:

  1. Bel post, sassi compresi!
    Ciao Paola

    RispondiElimina
  2. Liberarsi dai rospi è sembre catartico. Soprattutto se lapropria coscienza è pulita. Benritrovata.

    RispondiElimina
  3. Ciao Elisa, belli i tuoi sassi e, quanto al resto, hai fatto bene a "liberarti"!
    Buon pomeriggio!!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace... si disperdono così tante energie nel fare cattiverie che potrebbero essere ben spese in altro modo, magari creativo! Tanta pazienza e alka selzer... il karma farà il resto ;)
    I tuoi sassi con crochet sono bellissimi e nonostante il rosa non sia il mio colore trovo che faccia un bellissimo contrasto con il grigio della pietra!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bene ora hai scaricato il macigno
    comunque bellissimi macigni
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  6. Ti servirebbe una dose di olio per giunture:D belli belli i tuoi sassi!!! un abbraccio ilaria
    ps: passa da me se ti va, ho aperto un sondaggio tema pochette:D

    RispondiElimina
  7. FOrza Elisa, non pensarci più e vai avanti con il tuo entusiasmo di sempre. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze!!! Che bello leggere tutti i vostri commenti... mi avete dato l'energia giusta per ripartire con il buon umore e alla grande!!
    Passerò presto a trovare ognuna di voi!!
    Un super abbraccio a tutte!!!! <3

    RispondiElimina
  9. Sei stata fin troppo delicata e contenuta, nell'esposizione di questo post. Io avrei almeno una dozzina di nomi da fare a riguardo. Ma sono andata, neanche troppo delicatamente, diretta alle persone in questione. Ne ho lasciate perdere giusto un paio, perchè davvero non meritavano neanche di essere prese in considerazione. L'ultimo "scippo" è avvenuto 2 giorni fa. Mi avvisano che sul sito di una Fiera della Creatività (Florence Creativity) c'erano 2 mie foto, usate per la loro home page. Questi, manco mi hanno chiesto il permesso , ne' messo un link che rimandasse all'autrice dei lavori in questione. Per non parlare di lavori clonati pari pari, che poi quando glielo fai notare, ti senti dire "spero tu sia lusingata, che ti abbia copiato, vuol dire che mi piacciono le tue cose". Io più che lusingata, sono sbalordita da tanta faccia tosta. Le selezioni, tra persone, avvengono per le scelte che ognuno prende. Ecco, io come te, ho scelto di tenere a distanza le opportuniste, le furbette, le parassite etc. Ma purtroppo non ho il radar, ed ogni tanto, incappo in qualcuna ! Forza, e...molto carino l'ultimo sasso!
    elenita°*°

    RispondiElimina
  10. Ciao, mi chiamo Stella, seguo il tuo sito, studio le tue creazioni, spesso rimango a bocca aperta per le idee che riesci a realizzare. Altrettanto spesso ci provo nel mio piccolo laboratorio. Non ho un mio blog, pensa che non ho neppure un nome d'arte! Va bè, insomma era per dirti che fai molto bene ad arrabbiarti con chi non ha rispetto per il lavoro altrui, e onestamente visto la fatica che fai e gli ottimi risultati che ottieni io ci andrei giù pari con chi è scorretto. Il mondo non è dei furbi! e bisogna dirlo forte! Chiunque abbia un po' di creatività nelle mani sa che la rete è una fonte spettacolare di idee, tecniche, suggerimenti, quindi fuori dalle palle chi si comporta male! ops! mi è scappata!
    ciao Stella

    RispondiElimina
  11. Elyyyyyyyy mi dispiace tantissimo di quanto è successo ma purtroppo dobbiamo lottare tutti i giorni per combattere questo fenomeno. Giusto qualche giorno fa ho visto al mercatino in bella mostra e copiate pari pari delle creazioni di un'amica in comune... Mi domando ma un tantino di fantasia????? Prendere spunto da una creazione va bene ma rifarla uguale è proprio da scemi...... Hai fatto bene a tirar fuori il rospo..... Non prendertela in fondo sono loro le poverette.... dimostrano che non sono per niente creative e fantasiose.....
    Adovvvooooo i tuoi sassi....... bellissimi.... Anche io sono un'amante dei sassi, quest'estate, con disappunto del maritozzo, ne ho raccolti una bella quantità.... he he he.... Un bacione

    RispondiElimina
  12. Cara Elisa, mi dispiace per quanto ti è successo... sono cose che ti lasciano sempre l'amaro in bocca, come minimo!!
    Ma vedo con piacere che sai cogliere anche il buono di questa bella esperienza che è avere un blog e condividire le cose con altre!! Per cui scaglia i tuoi bellissimi sassi e oltrepassa con eleganza... come hai fatto in questo bel post!!

    Intanto io non vedo l'ora di conoscerti... eh eh eh... mi sa che questa volta ce la facciamo!!
    Un bacio grande
    Ciao Clod

    RispondiElimina
  13. Ciao Elisa,
    i tuoi sassi sono meravigliosi, davvero!
    Quanto a quello che ti sei voluto togliere dalla scarpa, che dire? Hai ragione: è profondamente sleale appropriarsi di idee altrui e non capisco come si abbia la faccia tosta di farlo... Se qualcuno ha copiato uno dei miei lavori, io non lo so, però, sinceramente, non mi metto neanche a cercare. A volte, però, mi ci imbatto per caso e, come te, ci rimango male. Però, pubblicando le mie creazioni sul web so bene che esiste il rischio di venir copiate e scippate della maternità di un'opera e metto in conto di poterci incappare (con questo non intendo giustificare chi copia e si appropria del lavoro altrui, eh...). Ma tu sei talmente brava e hai talmente buongusto che non devi aver timore. Alla fine, ognuna di noi lascia SEMPRE (volente o nolente) la propria impronta su tutto ciò che fa e la differenza, con sommo dispiacere di chi copia, salterà comunque agli occhi!
    Ti abbraccio con infinita comprensione :-))

    RispondiElimina
  14. Ecco che passavo qui per un saluto e mi ritrovo un post con sassolini nelle scarpe da eliminare ;)
    Hai fatto bene ad esternare e chiarire il tutto. Non sai quante volte mi sono accorta che hanno usato delle foto di mie creazioni o dettagli, come avatar di blog o facebook: non mi sembra normale usare foto altrui per rappresentarsi, ma che ci vuoi fa'?
    Purtroppo sembra che queste cose nel web (lo scippo delle foto, dei tutorial, dei progetti pari pari) siano sempre più frequenti... soprattutto in Italia, aggiungo io... uno dei tanti malcostumi che abbiamo, su cui si potrebbe aprire un capitolo, ma non voglio tediarti di più! ;)
    Continua andare per la tua strada e continua a giocare con i sassi... cercando di resistere alla tentazione di tirarli a qualcuno :D
    un caro saluto

    RispondiElimina

grazie per essere passati di qui... ogni vostra parolina mi riempie di energia creativa... spero di poter contraccambiare passando dai vostri angolini ;o)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...